Come disattivare il V-Sync – Aumentare e sbloccare gli FPS (Nvidia)



Il V-Sync o sincronizzazione verticale permette di sincronizzare gli FPS di un gioco con la frequenza del monitor ottenendo una fluidità costante, evitando anche la sovrapposizione delle immagini nel caso gli FPS superino quelli supportati dal monitor. Spesso utilizzare il V-Sync non porta miglioramenti, anzi, è come se le prestazioni in gioco del pc fossero più basse, perché se in un gioco abbiamo 50 FPS di media con il V-Sync ne avremo 30 costanti, riducendo parecchio la fluidità del gioco. In questo caso è meglio disattivarlo per aumentare gli fps del gioco, solo se fossero più di 60 sarebbe meglio lasciarlo attivo.

Vediamo ora come disattivare il V-Sync per sbloccare gli FPS del gioco.

Questa impostazione può essere gestita dal gioco o dall’utente a seconda dell’impostazione predefinita, nei pc con schede video Nvidia molto probabilmente la scelta di attivare o meno il V-Sync dipende dal gioco, quindi per disattivare il V-Sync e aumentare gli FPS bisogna controllare il menù impostazioni del gioco stesso. Nel caso non ci fosse questa opzione, come su Black Desert Online, bisogna accedere al pannello di controllo Nvidia per sbloccare gli FPS e aumentarli. Per prima cosa è meglio controllare che i driver siano aggiornati tramite il programma GeForce Experience. Una volta aggiornati i driver e installato il software possiamo accedere al pannello di controllo Nvidia per sbloccare gli FPS di un gioco cliccando sulla barra di Windows, mostra icone nascoste, nel caso non fosse visibile, e cliccare su GeForce Experience, poi su Apri pannello di controllo Nvidia. A questo punto clicchiamo su Impostazioni 3D, poi su Gestisci le impostazioni 3D, scorriamo in basso fino ad arrivare a Sincronizzazione verticale e la impostiamo su Disattivato, a questo punto salviamo ed usciamo. Ora dobbiamo solamente riavviare il gioco e il V-Sync sarà disattivato.

come disattivare il v-sync

Per ritornare alle impostazioni precedenti basta impostarlo come era prima o dove appare il piccolo simbolo verde (sarebbe l’impostazione consigliata).

Comments

comments

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*